Sardinia Divers - OROSEI - SARDEGNA
SSI Logo SardiniaDiversLogo
PADI

IL DIVING CORSI REBREATHER IMMERSIONI PREZZI OROSEI IMMAGINI CONTATTI LINKS RECENSIONI

CHOOSE YOUR LANGUAGE

Deutsch Bandiera Italiana


SARDINIA DIVERS - OROSEI -  Gli immersioni
LE IMMERSIONI
Le immersioni nel mare della Sardegna si caratterizzano per gli ambienti, la vita marina abbondante e i relitti. La visibilità nel Golfo di Orosei varia da 10 a 30 metri con una media di 20 metri a seconda delle correnti e delle (poche) maregiate. La quantità di vita marina in questa zona non dipende solo dal plancton ma anche dalle correnti che ne fanno un habitat ideale. I periodi migliori per le immersioni sono da Giugnio a fine Ottobre quando la visibilità si aggira intorno ai 20 metri e le condizioni meteo sono stabili.
La temperatura dell’ acqua varia da 2 a 30° con una media di 24-26 gradi da Luglio in poi mentre la profondità delle immersioni "normali" va dai 10 ai 20 metri. Per gli amanti delle immersioni in profonditá ci sono alcuni punti dove si puó arrivare ai 35 metri di profondità su secche e relitti. La zona di Orosei e Cala Liberotto e originariamente una zona vulcanica e per questo le immersioni sono caratterizzate da formazioni rocciose e secche anche molto grandi e pareti alte fino a 20 metri. Queste pareti, spesso molto ripide, sono un ottimo habitat per la vita marina e sono ricce di anfratti e canyons, ideali riparii e zone da caccia per i pesci. Il panorama marino da osservare é veramente amplio: Cernie, Barracuda, Ricciole, Dentici, Ombrine, Murene e Gronghi, vari tipi di Razze e innumerevoli "pescetti", Nudibranchi e Gorgonie, falsi Coralli, Granchi e Aragoste per nominare i piu' conoscuti. I relitti dalla seconda guerra mondiale - il KT12 e il Nasello fanno del Golfo di Orosei un luogo ideale per incontri
con la (triste) storia della guerra.

CLICCA QUI PER VEDERE LA MAPPA DEI SITI DI IMMERSIONI
 
 
 


Immersioni locali
In una mattinata di 4 ore con la nostra barcha in pochi minuti si raggiungono i nostri siti di immersione partendo dalla Marina di Orosei.
Sono previste due immersioni in diversi siti a una profonditá compresa tra i 10 ai 35 metri e inframezzati da un intervallo di superficie di circa un ora. Appuntamento alle 8:30 nel Diving e rientro all'una. Tutti i giorni si valutano i punti piú interessanti, in base alle condizioni del mare e alle esperienza dei partecipanti.
Immersioni lontani e Full Day
Nel sud del Golfo di Orosei, l'ambiente cambio dalla pianura fluviale e volcanica di Orosei a Montagne calcaree con ripide falesie dove si incontra le famose spiagge di Cala Luna, Cala Mariolu e Cala Goloritzé per nominare gli piu conoscuti.La profondità delle immersioni nelle due Caverne "La Galleria" e "La Grotta delle Ostriche" varia da 5 a 10 metri, mentre le immersione nalle secca di Cala Mariolu e in particolare al Relitto del Naselle si scende oltre gli 30 metri.
Ci si incontra alle 8 nel Diving e una volta raggiunta lil Nasello si fanno la prima immersione profondo e in seguito le due immersioni bassissime nelle due caverne.
S
i pranza sulla barca o eventualmente nel Ristorante a Cala Luna
e si rientra alle 4 del pomeriggio. 

Il Relitto del KT12
Il cargo armato tedesco KT12 e stato silurato nel Giugnio 1943 e giace in perfetto assetto di navigazione su un fondale sabbioso sui 33 metri di profondità. Questo relitto e considerato uno dei piu belli dal mediterrano! La profondità da 28 a 34 metri lo rende adatto solo per sub avanzati.
Il Relitto del Nasello
Questo relitto e un alto cargo tedesco a vapore, silurato nel 1953 e esploso mentre affondo sui 30 metri quasi di fronte della spiagia di Cala Luna. Poco visitato dai sub e su un fondale sabbioso e un importante habitat per la vita marina della zona. La profonditä di oltr 30 metri lo rende adatto solo a sub advanced.

La Prua del KT12
Il siluro che affonda il KT12 lo stacco la prua del KT12 in un pezzo intero e questo e stato scoperto nei tardi anni settanta. non essendo molto grande e non essendo visitato spesso e un rifugio per branchi di pesci, corvine e una immersione molto "scenico".La profondità di 28 a 32 metri lo rende adatto solo per sub avanzati.
La GROTTA LA Galleria
Questa caverna e la entrata di un sistema enorme di una grotta sommersa adatto solo per gli sub con una educazione "full cave". Non penetrando molto profondo si possono fare gli primi incontri con il mondo delle immersioni in grotta, pero in tutta sicurezza.

Biancas Garden
Il fine di una colatura lavica pieno di spaccature e buchi e coperto di spugne coloratissimi e innumerevoli gorgonie che si ha trasformato in un giardino vergine che ricorda lontanamente a una barriera coralina. Con una profondità da 15-20 metri questo punto da immersione lo rende adatto a sub di livello medio.
La Grotta Beltorrente
Anche questa caverna e la entrata di un sistema enorme di una grotta sommersa adatto solo per gli sub con una educazione "full cave". Non penetrando molto profondo si possono fare gli primi encontri con il mondo delle immersioni in grotta , pero in tutta sicurezza. Questa grotta tiene il nome dei pareti coperti di fossili che rendono questa immersione molto particolare.

La Secca di Su Barone e Peschiera
Tutte due le secce sono delle formazione rocciose profondo da 8 a 16 metri con vari canali coperti di vita marina che si prestano perfettamente per svolgere gli corsi, le immersioni di prova e gli immersioni notturne dalla barca. Scherzando la chiamiamo la Secca di Peschiera "la nostra aula"....
La Secca di Su Barone sembra niente di speciale, invece guardando bene si incontra tanta vita e spesso qualche sorpresa come Barracuda, grandi Scorfani e delle volte Razze.
La Secca di Cala Mariolu
Situato di fronte della famosa spiaggia di Cala Mariolu, questa secca si characterizza di una "pianura" sopra sui circa 22 metri. Il lato nord della secca consiste di una parete che sale quasi verticale dal fondale sabbioso di ben oltre 30 metri.Questo punto é riservato agli subacquei esperti perché spesso le correnti sono forti, peró questa é la ragione per la quale spesso si vedono animali marini molto grandi e delle volte anche piuttosto rari.

La Secca di Punta Nera di Osala
Un altra secca vulcanica fuori da Punta Nera sui 20 metri e in autunno un ottimo posto per vedere branchi di Barracudas.
La profonditä e delle volte correnti lo fanno adatto per sub di esperienza media.
La Secca di Cala Ginepro
Una secca molto profondo, lungo e piatto che sale da un fondale di sabbia ricorda a un submergibile insabbiato, pero e pieno di tunnel, bucchi e spaccature che creano un ottimo abitat per tante specie di vita marina. La profondita e da 25 a 33 metri e essendo profondo e esclusivamente per sub molto avanzati.

Punta Nera di Osala
La punta creato di una colatura di lava che scende dolcemente fino a circa 12 metri dove finische sulla sabbia candida che crea un ambiente molto suggestivo. La lava raffreddandosi ha creato un labirinto di canali, rocce, e archi per vari immersioni bassi da 8-12 metri, ma pieno di luce e vita. Un punto che si presta sia per gli principanti, sia per gli amanti di immersioni bassi e lunghi.
La Secca di Punta Nera
Questa e una secca lungo vari miglie con una provondità che sale da 38 metri al esterno a 32 metri al punto piu alto dove si encontra varie torri e massi creando un punto d'incontro per gli pesci, particolarmente grandi Cernie, Tanute e Dentici.

Le Grottacce
Questo sito di immersione si trova sotto le maestose falesie del Monte Irvieri che separa Orosei con Cala Gonone. Su un fondale sabbioso di 13-16 metri si incontrano vari enormi massi cadutti dalla montagna. Una immersione adatta per tutti e molto scenico.